Top 5k on The DJ List

Chris Bowl

Pozzuoli, Italy

Progressive House

Chris Bowl InstagramChris Bowl BeatportChris Bowl SpotifyChris Bowl iTunesChris Bowl SpotifyChris Bowl InstagramChris Bowl BeatportChris Bowl Soundcloud

Music

More Music

Biography

Nasce nel ’91 ed a solo 9 anni inizia ad intravedersi uno spiccato senso musicale.

Muove i primi passi con il suo nuovo sintoamplificatore per poi proseguire con i mix dietro la sua prima consolle; mixer, piatto a cinghia ed un elementare lettore cd.

Le numerose serate al fianco dei “senior partenopei” affinano la sua tecnica e la sua capacità di emozionare facendo trasparire da subito la sua grande passione per la musica.

Dopo qualche anno di gavetta inizia la scalata verso le consolle dei locali della “Napoli bene” tanto da portalo “resident” in uno dei salotti di Napoli… meta difficile per la sua età.

A soli 17 anni entra in contatto con le produzioni di electro-music; molte le difficoltà ma buoni i risultati.

Un anno dopo, la dedizione a tale tipo di attività le giuste idee gli consentono di elaborare i primi Bootleg attraverso i quali iniziano ad aprirsi le porte verso i “grandi” ….

Dall’inverno del 2010 Christian lascia l’organizzazione “I.D.D.” per entrare a far parte come Dj nei club “Duel:Beat” e “Voga” (due dei locali piu’ importanti nella scena campana), ed intraprendere una nuova avventura…

Nell’estate 2011 riceve l’incarico di “Dj Resident” in una delle discoteche più importanti nel panorama italiano “Il CICLOPE” (Marina di camerota)

Di lì a poco decide di cambiare nome per le sue produzioni in

Chris Bowl. (Traduzione del suo cognome).

Passata la stagione Estiva inizia a dedicarsi in maniera più ferrata al mondo della produzione, inaugurando un proprio studio di produzione.

Poco dopo la pubblicazione delle sue opere:

- CRASHH, Collettivo Phunk

- I STILL LOVE YOU, Smilax publish

- INOX, Airpleane Rec (di Tommy Vee)

Dopo i successi realizzati, Christian Riesce ad approdare nei locali della Riviera Romagnola

come il Peter Pan e Villa delle rose.

Nell’anno 2012 dopo l’escalation campana, si affaccia sul panorama nazionale esibendosi in numerosi locali italiani.